La circolazione nei meridiani: 3 cose da sapere sulle maree energetiche

“Nel corpo umano ci sono 12 meridiani, ognuno dei quali corrisponde ad un organo o un viscere. Nei meridiani scorre l’energia che sostiene la vita (il qi). La medicina tradizionale cinese ci insegna che questa energia segue un percorso preciso, corrispondente al ciclo circadiano (il ciclo delle 24 ore). La portata del flusso di energia presente in ogni meridiano cambia a seconda dell’orario e prende il nome di marea energetica.

Si pone ora l’attenzione su 3 caratteristiche delle maree energetiche, per comprenderle ed utilizzarle al meglio.
La circolazione segue lo schema yin-yang > yang-yin, quindi da organo a viscere e da viscere ad organo.

Dal petto raggiunge le mani, dalle mani si muove verso la testa > dalla testa va ai piedi e dai piedi ritorna al petto, chiudendo così un ciclo di 4 movimenti. Tre cicli completano tutti e 12 i meridiani.”

Come dice Oscar nel suo articolo le parole a volte complicano le cose, ecco perchè vi riportiamo una sua immagine che aiuta molto molto a schematizzare.

Pratica nell’ora di pieno del meridiano.

Quando una sintomatologia, un dolore od un evento avvengono sempre alla stessa ora, andiamo a vedere a quale organo coincide… non è pura casualità. Inoltre se facciamo degli esercizi specifici per un organo dovremmo farli nell’ora di massima attività.
In questo modo andiamo ad intensificare gli effetti positivi, indirizzando al meglio l’energia là dove c’è bisogno di maggior sostegno.
Ecco come potremmo riassumere le caratteristiche principali delle maree energetiche:
* ogni organo o viscere ha un periodo di massimo energetiche che dura 2 ore nel giorno;
* il ciclo segue un percorso preciso nel corpo, dalle mani alle gambe;
* nell’orario di pieno energetico si può realizzare una pratica a sostegno dell’organo corrispondente
e ottenere un maggior beneficio.

Ringrazio sempre Oscar per tutti gli insegnamenti e i suggerimenti, per la condivisione del suo sapere “BUONA VITA e BUON TAO”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: